w w w . a n d r e a v a l e n t e . i t
racconto ai piccoli il mondo dei grandi, ai grandi il mondo dei piccoli
ASTROLIBRO dell'universo
con umberto guidoni
editoriale scienza | 228 pagine | euro 19,90
prima edizione ottobre 2010
isbn 9788873074809
per ragazzi
di 9/14 anni


altri libri
pubblicati con
editoriale scienza
il big bang e l'inizio di ogni cosa. gli astronomi dell'antichità e quelli di oggidì. il cannocchiale di galileo e i telescopi ultramoderni. le stelle, così tante e anche di più. il sole, senza il quale non ci sarebbe alcunché. i pianeti, che sono nove, anzi no. la terra sotto i nostri piedi e intorno a noi. la luna, che ci guarda di lassù. i satelliti artificiali. l'era spaziale e la conquista del cosmo. le navi e le stazioni spaziali.
le mappe del cielo stellato

<< da sempre lo sguardo dell’uomo verso il cielo è stato carico di paure e di attese. fenomeni spettacolari, come le eclissi di sole e di luna, spaventavano perché erano imprevedibili e inspiegabili. nello stesso tempo, il fatto che molti fenomeni si ripetessero era di grande aiuto per determinare le stagioni e, quindi, per la produzione di cibo e la sopravvivenza delle comunità. dal periodico sorgere e tramontare del sole e dalle fasi della luna nasce il concetto stesso di tempo e di orologio.
se osserviamo le stelle di una zona di cielo, notiamo che si spostano tutte. le vediamo muoversi nello stesso senso del sole, da levante verso ponente, ma restano fisse, le une rispetto alle altre, in disegni immutabili che chiamiamo costellazioni. oltre al sole e alla luna, alcuni puntini si muovono rispetto a tutti gli altri, compiendo strani percorsi nel cielo, a volte addirittura muovendosi all’indietro rispetto a quelle che si ritenevano stelle fisse. predire i movimenti di queste stelle erranti, che oggi chiamiamo pianeti, era un bell’inghippo per i primi astronomi... >>
© andrea valente